Termini e condizioni d'uso

TERMINI E CONDIZIONI DEL NEGOZIO ONLINE

 

TS2.SHOP

 

§ 1

DISPOSIZIONI GENERALI

1.     Il negozio https://ts2.shop/it/ opera alle condizioni di cui al presente Regolamento.

2.     Il Regolamento definisce le condizioni per la conclusione e la risoluzione dei Contratti di Vendita dei Prodotti e la procedura di reclamo, nonché le tipologie e l'ambito dei servizi forniti elettronicamente da https://ts2.shop/it/ Store, le regole per la fornitura di tali servizi, le condizioni per la conclusione e la risoluzione contratti per la fornitura di servizi elettronici.

3.     Ciascun Destinatario del Servizio, nel prendere provvedimenti per la fruizione dei Servizi Elettronici del Negozio https://ts2.shop/it/, è tenuto a rispettare quanto previsto dal presente Regolamento.

4.     Per quanto non previsto dal presente Regolamento si applicano le seguenti disposizioni:

4.1.   la legge sulla fornitura di servizi elettronici del 18 luglio 2002,

4.2.   la legge sui diritti dei consumatori del 30 maggio 2014,

4.3.   la legge sulla risoluzione extragiudiziale delle controversie dei consumatori del 23 settembre 2016,

4.4.   il codice civile del 23 aprile 1964 e altre disposizioni pertinenti della legge polacca.

 

§ 2

DEFINIZIONI CONTENUTE NEL REGOLAMENTO

1.     MODULO DI CONTATTO - un modulo disponibile sul sito https://ts2.shop/it/ che consente di inviare un messaggio al Fornitore del servizio.

2.     MODULO REGISTRAZIONE – un modulo disponibile sul sito https://ts2.shop/it/ che permette di creare un Account.

3.     MODULO ORDINI – un modulo disponibile sul sito web https://ts2.shop/it/ per effettuare un Ordine.

4.     CLIENTE – un Cliente che intende concludere o ha concluso un Contratto di Vendita con il Venditore.

5.     CONSUMATORE – una persona fisica che compie con l'imprenditore un negozio giuridico non direttamente connesso alla sua attività imprenditoriale o professionale.

6.     ACCOUNT – contrassegnato da un nome individuale (login) e una password, una raccolta di risorse nel sistema ICT del Fornitore di servizi, in cui vengono raccolti i dati del Cliente, comprese le informazioni sugli Ordini effettuati.

7.     BOLLETTINO - Un Servizio elettronico che consente al Destinatario del servizio di abbonarsi e ricevere informazioni gratuite dal Fornitore di servizi in merito al Negozio e ai Prodotti disponibili in esso all'indirizzo e-mail fornito dal Destinatario del servizio.

8.     PRODOTTO – un bene mobile o un servizio disponibile nel Negozio, oggetto del Contratto di vendita tra il Cliente e il Venditore.

9.     STATUTO - il presente Regolamento del Negozio.

10.  NEGOZIO - Il negozio online del fornitore di servizi che opera su https://ts2.shop/it/

11.  VENDITORE, , FORNITORE DI SERVIZI TS2 SPACE SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA iscritta nel Registro degli Imprenditori dal Tribunale Distrettuale della Capitale di Varsavia Warszawa a Varsavia, 12a Divisione Commerciale del Registro del Tribunale Nazionale sotto il numero KRS: 0000635058, sede di attività e domicilio: Aleje Jerozolimskie 65/79, numero dell'appartamento: 15.03, 00-697 Warszawa, NIP: 7010612151, REGON: 365328479, indirizzo di posta elettronica (e-mail): ts@ts2.pl, numero di telefono: +48 223 645 800.

12.  DISPOSIZIONE I SALDI – Contratto di vendita di prodotti concluso tra il Cliente e il Venditore tramite il Negozio.

13.  SERVIZIO ELETTRONICO – un servizio fornito elettronicamente dal Fornitore di servizi al Destinatario del servizio tramite il Negozio.

14.  DESTINATARIO DEL SERVIZIO – una persona fisica, persona giuridica o unità organizzativa priva di personalità giuridica, a cui la legge conferisce capacità giuridica utilizzando il Servizio Elettronico.

15.  ORDINE - Dichiarazione di volontà del Cliente che costituisce un'offerta per concludere un Contratto di Vendita di Prodotti con il Venditore.

 

§ 3

PRODOTTO E INFORMAZIONI PER GLI ORDINI

1.     Il negozio https://ts2.shop/it/ vende Prodotti via Internet.

2.     I prodotti offerti nel Negozio sono nuovi, privi di difetti fisici e legali e sono stati legalmente introdotti nel mercato polacco.

3.     Le informazioni sul sito web dello Store non costituiscono un'offerta ai sensi di legge. Effettuando un Ordine, il Cliente presenta un'offerta per l'acquisto di un Prodotto specifico alle condizioni specificate nella sua descrizione.

4.     Il prezzo del Prodotto mostrato sul sito Web del Negozio è indicato in zloty polacchi (PLN) e include tutti i componenti, IVA inclusa. Il prezzo non include le spese di spedizione.

5.     Il prezzo del Prodotto indicato sul sito web del Negozio è vincolante al momento dell'inoltro dell'Ordine da parte del Cliente. Tale prezzo non subirà modifiche indipendentemente dalle variazioni di prezzo nello Store che potrebbero verificarsi in relazione ai singoli Prodotti dopo che il Cliente ha effettuato l'Ordine.

6.     Gli ordini possono essere effettuati:

6.1  tramite il sito Web utilizzando il modulo d'ordine (negozio https://ts2.shop/it/) - 24 ore al giorno per tutto l'anno,

6.2  via e-mail al seguente indirizzo: ts@ts2.pl

6.3  per telefono al numero: +48 22 364 58 00.

7.     Per effettuare un Ordine, il Cliente non è tenuto a registrare un Account nel Negozio.

8.     La condizione per effettuare un Ordine nel Negozio da parte del Cliente è la lettura del Regolamento e l'accettazione delle sue disposizioni al momento dell'inoltro dell'Ordine.

9.     Il Negozio esegue gli Ordini effettuati dal lunedì al venerdì durante l'orario di lavoro del Negozio, ovvero dalle 9:00 alle 17:00 nei giorni lavorativi. Ordini effettuati nei giorni lavorativi successivi 15:00, sabato, domenica e festivi, sarà considerato il giorno lavorativo successivo.

10.  I Prodotti in promozione (vendita) hanno un numero limitato di pezzi e gli Ordini relativi ad essi verranno evasi nell'ordine in cui vengono ricevuti fino ad esaurimento dello stock di un determinato Prodotto.

 

§ 4

CONCLUSIONE DEL CONTRATTO DI VENDITA

1.     Per concludere un Contratto di Vendita, è necessario che il Cliente effettui preventivamente un Ordine con le modalità previste dal Venditore, ai sensi del § 3 punti 6 e 8 del Regolamento.

2.     Dopo aver effettuato l'Ordine, il Venditore ne conferma immediatamente la ricezione.

3.     La conferma di accettazione dell'Ordine di cui al punto 2 del presente paragrafo vincola il Cliente al proprio Ordine. La conferma di ricezione dell'Ordine avviene mediante l'invio di una e-mail.

4.     La conferma di ricezione dell'Ordine comprende:

4.1.   conferma di tutti gli elementi essenziali dell'Ordine,

4.2.   modulo di recesso dal contratto,

4.3.   il presente Regolamento contenente l'informativa sul diritto di recesso dal contratto.

5.     Al ricevimento da parte del Cliente dell'e-mail di cui al punto 4 del presente paragrafo, si conclude un Contratto di Vendita tra il Cliente e il Venditore.

6.     Ciascun Contratto di Vendita sarà confermato con una prova di acquisto (scontrino o fattura IVA), che sarà allegata al Prodotto e/o inviata via e-mail all'indirizzo di posta elettronica del Cliente indicato nel Modulo d'Ordine.

 

 

§ 5

MODALITÀ DI PAGAMENTO

1.     Il venditore fornisce i seguenti metodi di pagamento:

1.1.   pagamento tramite bonifico tradizionale sul conto corrente bancario del Venditore,

1.2.   pagamento tramite un sistema di pagamento elettronico (Przelewy24.pl, PayPal.com).

2.     In caso di pagamento tramite bonifico tradizionale, il versamento dovrà essere effettuato al numero di conto corrente bancario: 61 1140 1010 0000 4081 5300 1001 (mbank SA)  TS2 SPACE SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA, Aleje Jerozolimskie 65/79, sede n.: 15.03, 00-697 Varsavia, NIP: 7010612151. Nell'intestazione del bonifico inserire "Ordine n....".

3.     In caso di pagamento tramite un sistema di pagamento elettronico, il Cliente effettua il pagamento prima di iniziare l'esecuzione dell'Ordine. Il sistema di pagamento elettronico consente di effettuare pagamenti con carta di credito o un trasferimento rapido da banche polacche selezionate.

4.     Il Cliente è tenuto a pagare il prezzo ai sensi del Contratto di vendita entro 3 giorni lavorativi dalla data della sua conclusione, a meno che il Contratto di vendita non disponga diversamente.

5.     Il prodotto verrà spedito solo dopo che sarà stato pagato.

 

§ 6

COSTO, DATA E MODALITÀ DI CONSEGNA DEL PRODOTTO

1.     Le spese di consegna del Prodotto, che sono a carico del Cliente, vengono determinate durante il processo di inoltro dell'Ordine e dipendono dalla scelta della modalità di pagamento e dalla modalità di consegna del Prodotto acquistato.

2.     La data di consegna del Prodotto è costituita dal tempo di completamento del Prodotto e dal momento della consegna del Prodotto da parte del vettore:

2.1.   il tempo di completamento dei Prodotti è fino a 5 giorni lavorativi dal momento di:

e)     registrando i fondi pagati ai sensi del Contratto di Vendita sul conto del Venditore o

b)     positiva autorizzazione della transazione da parte del sistema di pagamento elettronico,

2.2.   la consegna dei Prodotti costituenti beni mobili da parte del vettore avviene entro il termine da lui dichiarato, ovvero fino a 5 giorni lavorativi dal momento dell'invio della spedizione (la consegna avviene solo nei giorni lavorativi, esclusi sabato, domenica e festivi).

3.     I prodotti acquistati nel Negozio vengono spediti in Polonia e all'estero tramite Poczta Polska o un corriere (DHL).

4.     I prodotti acquistati in Negozio potranno essere ritirati personalmente dal Cliente previo contatto telefonico o via e-mail.

 

§ 7

RECLAMO DEL PRODOTTO

1.     Richiesta di garanzia.

1.1.   Tutti i Prodotti offerti nel Negozio hanno una garanzia valida nel territorio della Repubblica di Polonia,

1.2.   il periodo di garanzia per i Prodotti è di 12 mesi e viene conteggiato dalla data di consegna del Prodotto al Cliente,

1.3.   il documento che dà diritto alla protezione della garanzia è una scheda di garanzia o una prova d'acquisto,

1.4.   la garanzia non esclude i diritti del Consumatore e degli enti di cui al § 10 del Regolamento, derivanti dalla garanzia per i vizi fisici e legali del Prodotto, come specificato nel Codice Civile.

2.     Richiesta di garanzia.

2.1.   La base e l'ambito della responsabilità del Venditore nei confronti del Cliente che è un Consumatore o un'entità di cui al § 10 del Regolamento ai sensi della garanzia per i vizi fisici e legali sono specificati nel Codice Civile del 23 aprile 1964,

2.2.   la denuncia dei vizi del Prodotto e l'inoltro della relativa richiesta possono essere effettuate via e-mail al seguente indirizzo: ts@ts2.pl o per iscritto al seguente indirizzo: Ts2 Space sp.z o.o Aleje Jerozolimskie 65/79, 00-697 Varsavia,

2.3.   nel suddetto messaggio in forma scritta o elettronica, si prega di fornire quante più informazioni e circostanze possibili relative all'oggetto del reclamo, in particolare il tipo e la data dell'irregolarità e i recapiti. Le informazioni fornite faciliteranno e accelereranno notevolmente l'esame del reclamo da parte del Venditore,

2.4.   per la valutazione dei vizi fisici del Prodotto, dovrà essere consegnato al seguente indirizzo: Ts2 Space sp.z o.o Aleje Jerozolimskie 65/79, 00-697 Varsavia,

2.5.   Il Venditore risponderà immediatamente alla richiesta del Cliente, entro e non oltre 14 giorni dalla data di presentazione del reclamo,

2.6.   nel caso di reclamo di un Cliente che sia un Consumatore o un soggetto di cui al § 10 del Regolamento - il mancato esame del reclamo entro 14 giorni dalla sua presentazione equivale al suo esame. In relazione a un reclamo giustificato del Cliente che è un Consumatore o un'entità di cui al § 10 del Regolamento, il Venditore copre i costi di ricezione, consegna e sostituzione del Prodotto con uno privo di difetti,

2.7.   la risposta al reclamo è fornita su supporto cartaceo o su altro supporto durevole, ad esempio una e-mail o un sms.

 

§ 8

DIRITTO DI RECESSO DAL CONTRATTO

1.     Fatto salvo il punto 10 del presente paragrafo, il Cliente che sia anche Consumatore o soggetto di cui al § 10 del Regolamento, che abbia concluso un contratto a distanza, può recedere dallo stesso senza indicarne le ragioni presentando apposita dichiarazione entro 14 giorni. Per rispettare tale termine è sufficiente inviare una dichiarazione di recesso dal contratto prevista dallo Store.

2.     In caso di recesso dal contratto, il Contratto di Vendita è considerato nullo e il Consumatore o il soggetto di cui al § 10 del Regolamento sono tenuti a restituire il Prodotto al Venditore o a consegnarlo alla persona autorizzata dal Venditore di ritirarlo immediatamente, ma non oltre 14 giorni dalla data in cui ha recedeto dal contratto, a meno che il Venditore non si sia offerto di ritirare lui stesso il Prodotto. Per rispettare il termine è sufficiente rispedire il Prodotto prima della sua scadenza.

3.     In caso di recesso dal Contratto di Vendita, il Prodotto dovrà essere restituito al seguente indirizzo: Ts2 Space sp.z o.o Aleje Jerozolimskie 65/79, 00-697 Varsavia.

4.     Il consumatore o il soggetto di cui al § 10 del Regolamento è responsabile della diminuzione del valore del Prodotto a seguito di un uso dello stesso che va al di là di quanto necessario per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto . Al fine di determinare la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei Prodotti, il Consumatore o il soggetto di cui al § 10 del Regolamento dovrebbe maneggiare i Prodotti e controllarli solo come farebbero in un negozio fisso.

5.     Fatti salvi i punti 6 e 8 del presente paragrafo, il Venditore rimborserà il valore del Prodotto unitamente ai costi della sua consegna utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dal Consumatore, a meno che il Consumatore o l'entità di cui al § 10 del i Regolamenti hanno espressamente convenuto altrimenti restituirli senza alcun costo per loro. Fatto salvo il punto 7 del presente paragrafo, la restituzione avverrà immediatamente, e al più tardi entro 14 giorni dal ricevimento da parte del Venditore della dichiarazione di recesso dal Contratto di Vendita.

6.     Se il Consumatore o l'entità di cui al § 10 del Regolamento ha scelto un metodo di consegna del Prodotto diverso dal metodo di consegna abituale più economico offerto dal Negozio, il Venditore non è tenuto a rimborsare loro i costi aggiuntivi sostenuti per loro.

7.     Se il Venditore non si è offerto di ritirare il Prodotto dal Consumatore o dall'ente di cui al § 10 del Regolamento, può trattenere il rimborso dei pagamenti ricevuti dal Consumatore fino alla restituzione o alla consegna dell'articolo da parte del Consumatore o dell'ente di cui al § 10 del Regolamento, prova di rispedizione, a seconda dell'evento che si verifica per primo.

8.     Il consumatore o il soggetto di cui al § 10 del Regolamento, recedendo dal Contratto di Vendita, ai sensi del punto 1 del presente paragrafo, si fa carico esclusivamente delle spese di restituzione del Prodotto al Venditore.

9.     Il termine di quattordici giorni entro il quale il Consumatore o il soggetto di cui al § 10 del Regolamento può recedere dal contratto decorre dal giorno in cui il Consumatore o il soggetto di cui al § 10 del Regolamento ha preso possesso del Prodotto , e nel caso di un servizio dalla data di conclusione del contratto.

10.  Il diritto di recesso da un contratto a distanza non spetta al Consumatore o al soggetto di cui al § 10 del Regolamento in caso di Contratto di Vendita:

10.1  in cui l'oggetto del servizio è un articolo non prefabbricato, fabbricato secondo le specifiche del consumatore o che serve a soddisfare le sue esigenze individuali,

10.2  in cui l'oggetto del servizio è un articolo consegnato in un pacco sigillato, che non può essere restituito dopo l'apertura del pacco per motivi di protezione della salute o di igiene, se il pacco è stato aperto dopo la consegna,

10.3  in cui l'oggetto del servizio sono beni che, per loro natura, sono inscindibilmente connessi con altri beni dopo la consegna,

10.4  in cui l'oggetto del servizio è un servizio, se il Venditore ha eseguito integralmente il servizio con l'espresso consenso del Consumatore, il quale è stato informato prima dell'inizio del servizio che dopo l'esecuzione del servizio da parte del Venditore, perderà il diritto di recedere dal contratto,

10.5  in cui l'oggetto del servizio è un articolo che si deteriora rapidamente o ha una breve durata.

11.  Il diritto di recedere dal Contratto di vendita spetta sia al Venditore che al Cliente in caso di inadempimento da parte dell'altra parte del contratto di adempiere ai propri obblighi entro un termine rigorosamente specificato.

 

§ 9

DISPOSIZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE (B2B)

1.     Questo paragrafo contiene disposizioni relative ai soli imprenditori non coperti dalla protezione derivante dalla legge sui diritti dei consumatori, di cui al § 10 del regolamento.

2.     Il Venditore ha il diritto di recedere dal Contratto di Vendita concluso con un Cliente che non sia Consumatore entro 14 giorni lavorativi dalla data della sua conclusione. Il recesso dal Contratto di Vendita in questo caso può avvenire senza indicarne le ragioni e non dà luogo ad alcuna pretesa da parte del Cliente che non sia Consumatore nei confronti del Venditore.

3.     Il Venditore ha il diritto di limitare i metodi di pagamento forniti dal Venditore ai Clienti che non sono Consumatori, incluso il pagamento anticipato di una parte o di tutto il prezzo di vendita, indipendentemente dal metodo di pagamento scelto dal Cliente e dal fatto di concludere il Contratto di Vendita .

4.     I benefici e gli oneri connessi al Prodotto e il rischio di perdita o danneggiamento accidentale del Prodotto si trasferiscono al Cliente che non sia Consumatore nel momento in cui il Venditore rilascia il Prodotto al vettore. In tal caso, il Venditore non sarà responsabile per la perdita, la mancanza o il danneggiamento del Prodotto derivante dal momento dell'accettazione del Prodotto per il trasporto fino alla sua consegna al Cliente, nonché per i ritardi nel trasporto della spedizione.

5.     Qualora il Prodotto sia inviato al Cliente tramite corriere, il Cliente che non sia Consumatore è tenuto ad esaminare la spedizione nei tempi e con le modalità accettate per tali spedizioni. Qualora riscontri che il Prodotto sia stato smarrito o danneggiato durante il trasporto, è tenuto a intraprendere tutte le azioni necessarie per determinare la responsabilità del vettore.

6.     Il Fornitore di servizi può risolvere il contratto per la fornitura di Servizi elettronici con effetto immediato e senza indicarne i motivi inviando una comunicazione di risoluzione al Destinatario del servizio che non è un Consumatore.

 

 

§ 10

DISPOSIZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE SUI DIRITTI DEI CONSUMATORI

1.     Un imprenditore che gestisce una ditta individuale (questo paragrafo non si applica alle società commerciali) è coperto dalla protezione prevista dalla legge sui diritti dei consumatori, a condizione che il contratto di vendita concluso con il venditore non sia di natura professionale.

2.     Una persona che svolge l'attività d'impresa di cui al punto 1 del presente paragrafo è tutelata solo nell'ambito di:

2.1.   disposizioni contrattuali vietate - il cosiddetto clausole abusive,

2.2.   responsabilità in garanzia per vizi fisici e legali del Prodotto, ai sensi del § 7 del Regolamento,

2.3.   il diritto di recedere da un contratto a distanza, ai sensi del § 8 del Regolamento.

3.     L'imprenditore di cui al punto 1 del presente paragrafo perde i suoi diritti a tutela del consumatore se il contratto di vendita concluso con il venditore è di natura professionale, che è verificato sulla base dell'inserimento dell'imprenditore in Registro centrale e informazioni sull'attività economica della Repubblica di Polonia, in particolare i codici della classificazione polacca delle attività ivi indicati.

4.     Gli imprenditori di cui al punto 1 del presente comma non sono coperti dalla tutela istituzionale prevista per i Consumatori dai garanti civici dei consumatori nonché dal Presidente dell'Ufficio per la Concorrenza e la Tutela dei Consumatori.

 

§ 11

TIPO E SCOPO DEI SERVIZI ELETTRONICI

1.     Il fornitore di servizi consente l'utilizzo di servizi elettronici attraverso lo Store, come ad esempio:

1.1.   concludere contratti di vendita di prodotti,

1.2.   mantenimento di un account nello Store,

1.3.   Notiziario,

1.4.   inviando un messaggio tramite il Modulo di Contatto.

2.     La fornitura di Servizi elettronici ai Destinatari del servizio nel Negozio avviene alle condizioni stabilite nel Regolamento.

3.     Il fornitore di servizi ha il diritto di inserire contenuti pubblicitari sul sito Web del negozio. Questo contenuto è parte integrante dello Store e dei materiali in esso presentati.

 

§ 12

CONDIZIONI PER LA FORNITURA E LA CONCLUSIONE DI ACCORDI PER LA FORNITURA DI SERVIZI ELETTRONICI

1.     La fornitura di servizi elettronici di cui al § 11 punto 1 del regolamento da parte del fornitore di servizi è gratuita.

2.     Il periodo per il quale il contratto è concluso:

2.1.   il contratto per la fornitura di Servizi Elettronici consistente nel consentire l'inoltro di Ordini nel Negozio è concluso per un determinato periodo di tempo e termina al momento dell'inoltro dell'Ordine o della cessazione dell'effettuazione da parte del Destinatario del Servizio,

2.2.   il contratto per la fornitura di Servizi Elettronici consistente nel mantenimento di un Account nel Negozio è concluso a tempo indeterminato. La conclusione del contratto avviene al momento dell'invio del Modulo di Registrazione compilato da parte del Destinatario del Servizio,

2.3.   il contratto per la fornitura di servizi elettronici consistenti nell'uso della newsletter è concluso a tempo indeterminato,

2.4.   il contratto per la fornitura di Servizi Elettronici consistenti nell'abilitare l'invio di messaggi al Prestatore di Servizi tramite il Modulo di Contatto è concluso per un determinato periodo di tempo e termina con l'invio del messaggio o con la cessazione dell'invio da parte del Destinatario del Servizio.

3.     Requisiti tecnici necessari per la cooperazione con il sistema ICT utilizzato dal fornitore di servizi:

3.1.   un computer (o dispositivo mobile) con accesso a Internet,

3.2.   accesso alla posta elettronica,

3.3.   Programma di navigazione in rete,

3.4.   abilitando i cookie e Javascript nel browser web.

4.     Il Destinatario del Servizio è tenuto a utilizzare lo Store in modo conforme alla legge e al decoro, tenendo conto del rispetto dei diritti personali e dei diritti di proprietà intellettuale di terzi.

5.     Il Destinatario del Servizio è obbligato a inserire dati coerenti con i fatti.

6.     Al destinatario del servizio è vietato fornire contenuti illegali.

 

§ 13

RECLAMI CONNESSI ALLA FORNITURA DI SERVIZI ELETTRONICI

1.     I reclami relativi alla fornitura di Servizi elettronici tramite il Negozio possono essere presentati dal Cliente via e-mail al seguente indirizzo: ts@ts2.pl

2.     Nell'e-mail di cui sopra, si prega di fornire quante più informazioni e circostanze possibili relative all'oggetto del reclamo, in particolare il tipo e la data dell'irregolarità e i recapiti. Le informazioni fornite faciliteranno e accelereranno notevolmente l'esame del reclamo da parte del fornitore di servizi.

3.     L'esame del reclamo da parte del fornitore di servizi avviene immediatamente, entro e non oltre 14 giorni dalla data di notifica.

4.     La risposta del Fornitore di servizi in merito al reclamo viene inviata all'indirizzo e-mail del Cliente fornito nel reclamo o in altro modo fornito dal Cliente.

 

§ 14

CONDIZIONI DI RISOLUZIONE DEI CONTRATTI DI FORNITURA DI SERVIZI ELETTRONICI

1.     Risoluzione del contratto per la fornitura di Servizi Elettronici:

1.1.   Un contratto per la fornitura di servizi elettronici di natura continua e indefinita (mantenimento di un account, newsletter) può essere risolto,

1.2.   Il Cliente può recedere dal contratto con effetto immediato e senza indicarne le ragioni inviando apposita dichiarazione via e-mail al seguente indirizzo: ts@ts2.pl

1.3.   Il Fornitore di servizi può rescindere un contratto per la fornitura di Servizi elettronici di natura continua e indefinita nel caso in cui il Destinatario del servizio violi il Regolamento, in particolare quando fornisce contenuti illeciti dopo una richiesta preventiva inefficace di cessare le violazioni con un termine adeguato. In questo caso, il contratto scade dopo 7 giorni dalla data di presentazione della dichiarazione di volontà di risolverlo (termine di preavviso),

1.4.   la risoluzione comporta la cessazione del rapporto giuridico con effetto per il futuro.

2.     Il fornitore di servizi e il destinatario del servizio possono risolvere il contratto per la fornitura di servizi elettronici in qualsiasi momento previo accordo tra le parti.

 

§ 15

PROPRIETÀ INTELLETTUALE

1.     Tutti i contenuti pubblicati sul sito Web all'indirizzo https://ts2.shop/it/ sono protetti da copyright e (soggetto a § 15 punto 3 ed elementi inseriti dai Destinatari del Servizio, utilizzati sulla base di licenza, cessione di diritti d'autore o fair use) sono di proprietà TS2 SPACE SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA iscritta all'Albo degli Imprenditori presso il Tribunale distrettuale del Capoluogo di Warszawa a Varsavia, 12a Divisione Commerciale del Registro del Tribunale Nazionale sotto il numero KRS: 0000635058, sede di attività e indirizzo di servizio: Aleje Jerozolimskie 65/79, numero dell'appartamento: 15.03, 00-697 Warszawa, NIP: 7010612151, REGON: 365328479. Il Cliente si assume la piena responsabilità per i danni causati al Fornitore di servizi, derivanti dall'utilizzo di qualsiasi contenuto del sito Web https://ts2.shop/it/ senza il consenso del Fornitore di servizi.

2.     Qualsiasi utilizzo da parte di chiunque, senza l'espresso consenso scritto del Fornitore del Servizio, di uno qualsiasi degli elementi che compongono il contenuto e il contenuto del sito web https://ts2.shop/it/ costituisce una violazione del diritto d'autore del Fornitore del Servizio e comporta responsabilità civile e penale.

3.     Tutti i nomi commerciali, nomi di prodotti, nomi di società e i loro loghi utilizzati sul sito Web dello Store su https://ts2.shop/it/ appartengono ai rispettivi proprietari e sono utilizzati solo a scopo identificativo. Possono essere marchi registrati. Tutti i materiali, le descrizioni e le foto presentate sul sito Web dello Store all'indirizzo https://ts2.shop/it/ sono utilizzate a scopo informativo.

 

§ 16

DISPOSIZIONI FINALI

1.     Gli accordi conclusi attraverso lo Store sono conclusi in conformità con la legge polacca.

2.     In caso di inosservanza di qualsiasi parte del Regolamento con la legge applicabile, le pertinenti disposizioni della legge polacca si applicheranno al posto della disposizione impugnata del Regolamento.

3.     Eventuali controversie derivanti dai Contratti di vendita tra il Negozio e i Consumatori saranno risolte in primo luogo attraverso trattative, con l'intento di una composizione amichevole della controversia, tenendo conto della legge sulla risoluzione extragiudiziale delle controversie dei consumatori. Tuttavia, se ciò non fosse possibile o fosse insoddisfacente per una delle parti, le controversie saranno risolte da un tribunale comune competente, in conformità al punto 4 del presente paragrafo.

4.     Contenzioso delle controversie:

4.1.   eventuali controversie tra il Fornitore del Servizio e il Destinatario del Servizio (Cliente) che sia anche un Consumatore o un soggetto di cui al §10 del Regolamento, saranno sottoposte ai tribunali competenti in conformità con le disposizioni del Codice di Procedura Civile di 17 novembre 1964,

4.2.   eventuali controversie tra il Fornitore del Servizio ed il Destinatario del Servizio (Cliente) che non sia Consumatore, di cui al §9 del Regolamento, saranno sottoposte al foro competente per la sede del Fornitore del Servizio.

5.     Il Cliente che è Consumatore ha anche il diritto di ricorrere alla risoluzione extragiudiziale delle controversie, in particolare presentando, dopo la conclusione della procedura di reclamo, una domanda di avvio della mediazione o una domanda di esame della causa da parte di un tribunale arbitrale ( l'applicazione può essere scaricata dal sito web http://www.uokik.gov.pl/download.php?plik=6223). L'elenco dei tribunali arbitrali permanenti dei consumatori operanti presso gli ispettorati provinciali dell'Ispettorato commerciale è disponibile sul sito web: http://www.uokik.gov.pl/wazne_adresy.php#faq596. Il consumatore può anche avvalersi dell'assistenza gratuita del poviat (municipale) difensore civico dei consumatori o dell'organizzazione sociale i cui compiti statutari comprendono la tutela del consumatore. Il perseguimento stragiudiziale dei crediti dopo la conclusione della procedura di reclamo è gratuito.

6.     Al fine di risolvere amichevolmente la controversia, il consumatore può, in particolare, presentare un reclamo tramite la piattaforma internet ODR (Online Dispute Resolution), disponibile all'indirizzo: http://ec.europa.eu/consumers/odr/.